GRIGLIATA & OPEN DAY CALCIO ORATORIO

Un magnifico week end, ecco cosa l’oratorio Urgnano ha regalato a bambini e genitori, Sabato 13  e Domenica 14 Aprile, persino le condizioni ambientali, fino quel momento ostili, si sono arrese allo strapotere e alla forza di volontà, di vitalità e spiritualità che, L’ORATORIO URGNANO sa erogare gratuitamente a tutti gli assidui frequentatori di questa straordinaria realtà.

Siamo partiti con una specie di festa a sorpresa, costruita in poche ore tra i genitori dei “Pulcini” e quelli degli “Esordienti”, con un numero spaventoso di adesioni, circa 150 tra bambini ed adulti, un vero trionfo di amicizia, fratellanza, condivisione, e soprattutto serenità ed allegria.

E’ nato tutto in pochi minuti, sono bastate poche parole, pochi segni è tutto si è materializzato, si avvertiva un senso di appartenenza, un senso di condivisione per l’impegno che tutti stanno dando a questo grande progetto, VEDERE I NOSTRI FIGLI SEMPRE SORRIDENTI.

La festa si è aperta con l’incontro di calcio, tra i papà dei pulcini ed i papà degli esordienti, finita in un assoluto pareggio, non poteva che andare così, il tutto seguito dal tifo di mamme e bambini, che esaltavano le gesta agonistiche dei propri genitori.

Il dopo partita …. non poteva essere che …. una mirabolante grigliata per gli adulti e una pizzata pei i nostri figli, il tutto terminato con abbondanti dolci fatti in casa dalle nostre adorate mogli.

Tutto così bello e trasparente, la cosa incredibile è che ci meravigliamo di queste belle iniziative, ci stupiamo e ci chiediamo come sia possibile passare del tempo in allegria con i nostri figli e con altre famiglie.

Dovrebbe essere la normalità, dovremmo saper apprezzare questi incontri, promuoverli e far si che non siano solo occasionali incontri annuali.

Dobbiamo tirar fuori la nostra positività, la nostra voglia di confrontarci positivamente, il nostro senso di appartenenza a questa realtà, davvero straordinaria.

Queste belle iniziative si possono fare solo con questo spirito, che è quello che abbiamo dimostrato Sabato 13 Aprile, un grande esempio di civiltà, umiltà ed aggregazione verso tutti.

Mi sono fermato a guardare i nostri figli, ed ho visto nei loro occhi, la felicità, la serenità, e la consapevolezza di avere a loro fianco straordinari genitori.

“Lavoriamo” tutti insieme per regalargli un futuro migliore.

Regaliamo ai nostri figli queste sane esperienze e con questo nostro modo di essere, con la nostra semplicità, la nostra umiltà, sapremmo educarli al fine di renderli forti nell’animo e nella mente.

I nostri figli ci osservano sempre.

CIMG0316-15

 

I commenti sono chiusi.