SAINT JOHN MUSIC AWARDS 14 : I VINCITORI SONO I DA RULES E UNDER PRESSURE

finale saint jon's avard- 122Sono i gruppi dei Da Rules e Under Pressure ad aggiudicarsi l’ottava edizione del Saint John Music Awards che si è svolta in due serate con la grande finale tenutasi sabato 25. Anche quest’anno la direzione artistica formata da Stefano, Alessio, Fabio, Gianandrea, con il presidente M° Paolo Salvetti hanno preparato una ottima opportunità per i nuovi gruppi musicali, con la partnership di Radio Loco, di esibirsi sul palco del Cagnola in due categorie: inediti e covers. I gruppi si sono esibiti in entrambe le serate dove poi con la somma dei voti delle giurie di serata si è costituito la classifica finale. presentati dai pimpanti Beppe Fratus e Elena CuniBerzi sono scesi in gara per la sezione inediti

CROCEINFISSI con il brano SUPERBIA

DA RULES con NSU

UNDER PRESSURE con INFINITO

In gara per la sezione Cover invece sono scesi sul palco

ARCADIA PROJECT con il brano SUPERSTITOUS  degli Europe

EUFORIA con  BRING ME TO LIFE  degli Evanescence

THE CLUSTERS con VENUS degli Shocking blue

MSN con LITTLE TALKS degli Of Monster and man

DA RULES con KILLING IN THE NAME degli Rage against the machines

CROCEINFISSI con URLANDO CONTRO IL CIELO di Ligabue

UNDER PRESSURE con SIMPLY THE BEST di Tina Turner

PRIMA SERATA 159la giuria divisa nelle due serate era composta da: M° Milly Fanzaga, Batterista e docente di Percussioni presso l’Accademia Musicale di Treviglio, Billy conduttore e animatore radiofonico di radio Loco, M° Alessandro Strozzi, docente di musica, Don Davide Visinoni, Organizzatore legale del SJMW e direttore Oratorio, Don Mariano Carrara, parroco di Urgnano, M° Josta Fratelli, organista, M° Piantoni Giambattista, docente di flauto, M° Diego Salvetti, chitarrista e docente di musica, Simone Gioiella, speaker e dj di Radio Loco, M° Forlani Battista, pianista e direttore dell’Accademia Musicale di Bergamo e M° Paolo Salvetti, Pianista – Compositore – Autore e docente di Musica nonché presidente di giuria dell’intera manifestazione

Giunti al gran finale di sabato, l’emozione palpitante si sentiva sul palco del Cagnola, ogni gruppo aveva portato con sè diversi fans a tifare per loro in modo da arricchire ancora di più la già bella atmosfera della manifestazione. Via via la serata scorre come un treno coniugando le note musicali con i giochi di luce che emana la scenografia del Cagnola in questa edizione del SJMW. In attesa dei risultati finali ad intrattenere il pubblico ci pensa il duo Thom & Jerry,. Ecco giungere poi la giuria con la classifica finale :

categoria inediti

3° posto   DA RULES con il brano NSU    Targa di partecipazione al concorso

2° posto   CROCEINFISSI con il brano SUPERBIA    Targa di partecipazione al concorso

1° posto   UNDER PRESSURE con il brano INFINITO    Buono di 100€ utilizzabile presso il negozio musicale Daminelli di Bergamo

categoria Covers

3° posto   ARCADIA PROJECT con il brano  SUPERSTITOUS   Targa di partecipazione al concorso

2° posto   UNDER PRESSURE con il brano SIMPLY THE BEST   Buono di 100€ utilizzabile presso il negozio musicale Daminelli di Bergamo

1° posto   DA RULES con il brano KILLING IN THE NAME    Buono di 150€ utilizzabile presso il negozio musicale Daminelli di Bergamo

finale saint jon's avard- 169e ben oltre la Mezzanotte la manifestazione dedicata alle giovani band si chiude e l’appuntamento sarà sicuramente per la prossima edizione anche perchè come lo dimostra il Saint John Music Awards la musica unisce le persone sotto il cielo del Teatro Cagnola, sotto il cielo dell’Oratorio di Urgnano

 

I commenti sono chiusi.