Don Bosco è qui! LETTERA AI GENITORI

scarica la Lettera ai Genitori

Cari genitori, care famiglie,

Venerdì 7 febbraio la Parrocchia di Urgnano avrà la gioia di accogliere per prima in tutta la Diocesi l’Urna contenente le spoglie di San Giovanni Bosco.

È il Santo a cui è intitolato il nostro Oratorio e una figura certamente unica, con la sua forza e il suo spessore educativo.

Urgnano è legata a San Giovanni Bosco per il miracolo che il Santo ha concesso alla signora Caterina Pilenga nel lontano 1931, miracolo grazie anche al quale la Chiesa ha potuto elevarlo alla gloria degli altari.

La Parrocchia di Urgnano ha ricevuto la grazia, sottolineiamo la grazia, di poter “avere” l’Urna del Santo per una Santa Messa che verrà celebrata venerdì 7 febbraio alle ore 8.30 in Parrocchia.

Il programma è ormai a vostra conoscenza: accoglieremo l’Urna di don Bosco verso le 8.00 in Oratorio (coloro che partecipano sono invitati ad esserci qualche minuto prima, verso le 7.50), con una processione gioiosa accompagneremo l’Urna alla Chiesa Parrocchiale per celebrare la Solenne Santa Messa alle 8.30. Al termine  un momento di festa insieme in piazza.

Ben si comprende come la gioia di questo momento, vissuto con fede, è grande. Nelle terre (straniere e italiane) in cui l’Urna di don Bosco è passata, questa ha trovato sempre molta accoglienza.

Desideriamo che il più gran numero di fedeli possa accorrere a onorare e vedere (questo è il caso di dirlo) le spoglie del Santo dei giovani.

In particolare, sono invitati a partecipare i bambini, i ragazzi, gli adolescenti e i giovani. Si è consapevoli che l’orario di questo evento non è dei migliori, soprattutto a motivo della scuola. Ciò però non dipende dalle nostre scelte, ma dall’organizzazione centrale; crediamo però che possa essere un momento di fede unico, che non ricapiterà.

Ogni famiglia è libera di gestirsi come meglio crede rispetto a questo evento; vi invitiamo a parlarne e a riflettere sulla possibilità della partecipazione dei ragazzi. I ragazzi saranno per tutta la mattinata in compagnia delle catechiste.

 

I genitori che devono andare al lavoro presto possono lasciare i propri figli in Oratorio dalle 7.30. Saranno accolti da alcuni volontari.

L’Oratorio, grazie alla disponibilità di alcune catechiste, organizza un servizio di “piedibus” per l’accompagnamento a scuola dei ragazzi (primaria e secondaria di primo grado) che frequentano le scuole a Urgnano.

Al termine della festa, scortati da volontari della protezione civile o altri del Comune, i ragazzi che avranno bisogno accompagnamento torneranno a scuola con le catechiste.

Ciascun ragazzo deve munirsi di giustifica personale su diario o libretto, riguardo l’ingresso a scuola posticipato.

Chi fosse interessato al servizio è pregato di contattare la Segreteria dell’Oratorio 035.899476 o don Davide 035.891236 – 338.7657616 entro il 6 febbraio, lasciando nome e cognome del ragazzo, così da poter meglio organizzare il passaggio.

Maggiori informazioni presso la Segreteria dell’Oratorio.

 

Don Bosco: la grazia di una vita vissuta per i giovani, il segno di una vocazione ad educare che appassiona ancor oggi migliaia e migliaia di volontari nei nostri Oratori.

Noi ci saremo. Don Bosco è qui.

 

I Sacerdoti della Parrocchia

insieme ai catechisti

 

I commenti sono chiusi.