PROPOSTA PER LE FAMIGLIE E 2° DOMENICA DI PASQUA

Carissimi genitori,

Spero tutto bene! Vi allego la liturgia di Domenica 19 aprile per vivere in famiglia un momento di preghiera oppure per seguire la liturgia Eucaristica tramite il canale Facebook dell’Oratorio o delle varie Tv nazionali e locali.

Le letture di questa Seconda Domenica di Pasqua, ci aiutano a vivere meglio questo tempo di attesa e di isolamento. Infatti, nella prima lettura tratta dagli Atti degli Apostoli, si narra che i primi cristiani vivevano la loro fede soprattutto nell’ascoltare la parola degli Apostoli, nello spezzare il pane nelle proprie case e nella preghiera fraterna.

Dagli Atti degli Apostoli (At 2,42-47)

Quelli che erano stati battezzati erano perseveranti nell’insegnamento degli apostoli e nella comunione, nello spezzare il pane e nelle preghiere. Un senso di timore era in tutti, e prodigi e segni avvenivano per opera degli apostoli. Tutti i credenti stavano insieme e avevano ogni cosa in comune; vendevano le loro proprietà e sostanze e le dividevano con tutti, secondo il bisogno di ciascuno. Ogni giorno erano perseveranti insieme nel tempio e, spezzando il pane nelle case, prendevano cibo con letizia e semplicità di cuore, lodando Dio e godendo il favore di tutto il popolo. Intanto il Signore ogni giorno aggiungeva alla comunità quelli che erano salvati.

Vorrei chiedervi, con il vostro aiuto, di poter regalare a tutta la comunità, una piccola testimonianza di come state vivendo come famiglia questo momento. Sarebbe bello raccogliere riflessioni, pensieri, preghiere, disegni che rappresentino questo tempo, fatto dalla famiglia oppure dei ragazzi (bambini, ragazzi, adolescenti e giovani) in un “Album della comunità di Urgnano.

Il materiale, vi invitiamo a mandarlo tramite mail, all’indirizzo: segreteria.oratorio.urgnano@gmail.com (oppure nella cassetta della posta di don Davide presso l’Oratorio) che verrà usato per fare un piccolo libro digitale per tutta la comunità. Le testimonianze possono essere anonime o firmate, non c’è nessun problema. L’invito è quello di non superare una pagina Word carattere 12 Times New Roman se fosse uno scritto, oppure, un disegno formato A4 (PDF meglio) se fosse un elaborato. Il tutto da mandare entro Domenica 3 Maggio 2020.

Augurando a tutti una felice e serena Domenica, in attesa di rivederci, grazie a tutti e un saluto di cuore.

I commenti sono chiusi.